Condizioni

Scegli il formato finale del supporto;Scegli la finitura della stampa (lucida/opaca e l'eventuale Plastificaszione protettiva);Scegli il tipo di supporto rigido;Invia Il File da stampare rispettando le specifiche tecniche ;Effettua il pagamento;Riceverai una mail di conferma;

In caso di non conformità con il file inviato si procederà al blocco dell'ordine. In tale evenienza, l'utente sarà avvisato via e-mail e invitato a procedere nuovamente al caricamento di un nuovo file con conseguente slittamento della data di consegna. Se il sistema non rileva difformità, il file passerà automaticamente in produzione in alternativa sarà restituito al cliente l'intero importo della commessa.

Accertamento condizioni della merce al momento della consegna da parte del corriere
Prima di accettare la merce seguire le seguenti indicazioni:
1) Verificare DAVANTI AL CORRIERE l'integrità dell'imballaggio.
2) Nel caso in cui l'imballaggio sia danneggiato (pieghe, rotture, urti, etc.), firmare con RISERVA DI CONTROLLO, indicando il danno sulla bolla di consegna del corriere (per esempio "firmo con riserva per imballo che presenta rotture/pieghe etc.”).
3) Se il corriere non consente di apporre la riserva, RESPINGERE LA MERCE.
4) Se l'imballo è integro e il materiale all'interno risulta rovinato, utilizzare il modulo che trova al seguente link: ..................................................................... per segnalare il problema e caricare le foto del danno.

Diritto di recesso 
Si ha il diritto di recedere dal contratto, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso scade dopo 14 giorni dal giorno nel caso di un contratto di vendita: «in cui Lei o un terzo, diverso dal vettore e da Lei designato, acquisisce il possesso fisico dei beni.». 
Per esercitare il diritto di recesso, il Cliente è tenuto a informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).
Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Cliente invii la comunicazione relativa all'esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso. 
Effetti del recesso 
Se il nostro cliente recede dal presente contratto, saranno rimborsati tutti i pagamenti che ha effettuato a nostro favore, compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla Sua eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard da noi offerto), senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui siamo informati della decisione del cliente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento dal Cliente usato per la transazione iniziale, salvo che il Cliente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso, non dovrà sostenere alcun costo quale conseguenza di tale rimborso. 
Il Cliente dovrà rispedire i beni o consegnarli a noi senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. Le spese di restituzione dei prodotti sono a carico dell’utente.

Eccezioni al Diritto di Recesso

Il Codice del consumo, all’art. 59, prevede che vi siano alcune fattispecie di acquisti a distanza per i quali resta del tutto escluso il diritto di recesso.
Nella categorizzazione indicata dalla legge si ritrova, in via esemplificativa:

  • la fornitura di beni personalizzati o confezionati su misura;
  • la fornitura di beni deteriorabili;
  • la fornitura di beni sigillati che, per motivi di sicurezza o di salute, non si prestano alla loro restituzione dopo l’apertura;
  • la fornitura di bevande alcoliche il cui prezzo, concordato, sia legato a fluttuazioni di mercato e la cui consegna non possa avvenire prima di 30 giorni;
  • la fornitura di giornali, riviste e periodici;
  • la fornitura di video/audio/software consegnati sigillati e che siano stati aperti;
  • i contratti in cui il consumatore ha specificamente richiesto una visita da parte del professionista ai fini dell’effettuazione di lavori di riparazione o manutenzione.